Facebook TwitterLinkedInInstagramYouTube

Trucco per i tuoi clienti

Quando qualcuno vi porta la macchina per cambiare una lampadina, ditegli che si è rotto tutto il faretto, così dovrà comprare un nuovo pezzo. Scherzo!

Stampa

La codifica della batterie BMW

In questo articolo spieghiamo come e perchè codificare la batteria sulle BMW dopo averla sostituita.


In queste auto una centralina monitora continuamente la corrente di carica e lo stato della batteria, memorizza uno storico dell'andamento della sua efficienza e stabilisce la corrente di ricarica dell'alternatore.
Batteria AGM BMW

Leggi tutto

Stampa

La storia del common rail

Con l’introduzione di normative sempre più severe per il controllo delle emissioni dei motori a combustione interna, le Case Automobilistiche sono state costrette a progettare e produrre nuovi motori e sistemi di gestione per poter rispettare i limiti imposti.

Nel 1998 l’Associazione Europea dei Costruttori di Automobili (ACEA) si è assunta l’impegno di una progressiva riduzione delle emissioni e del consumo medio di combustibile delle nuove automobili prodotte.

Considerato questo scenario è chiaro che gli sforzi della ricerca e sviluppo nei motori Diesel si sono concentrati nello stabilire tecnologie adatte a raggiungere i futuri limiti di emissione, mantenendo gli attuali vantaggi in termini di consumo di combustibile e costo del veicolo. Prima di accennare alla realizzazione dei motori ad iniezione diretta e del sistema “Common Rail” è opportuno rivedere i principi generali che presiedono alla combustione nei motori Diesel.

Leggi tutto

Stampa

Cos'è il Pass through?

Che cosa è il Pass-thru J2534?

Indica la specifica sviluppata da SAE (Society of Automotive Engineers) e descrive le applicazioni e le periferiche di interfaccia per avviare una comunicazione con un veicolo per riprogrammare le sue centraline tramite un Personal Computer.

 

Leggi tutto

Stampa

Come scegliere un oscilloscopio digitale

Come scegliere un oscilloscopio digitale

L'evoluzione della tecnica ad oggi

Anche se ormai siamo abituati a vedere enormi progressi nel campo della tecnologia, la funzione dell’oscilloscopio è rimasta pressoché uguale fin dagli albori dell’elettronica: Misurare un segnale in tensione, anziché utilizzando un comune multimetro, che varia velocemente di valore nel tempo. Se si usasse un voltmetro, nel migliore dei casi si rileverebbe soltanto un valore medio della tensione senza possibilità di sapere se la tensione è più o meno corretta ad esempio su un iniettore rispetto agli altri.

Tektronix anni '60Hp anni '70

Leggi tutto

Stampa

Altri articoli...

GUASTIAUTO

Mobile: +39 333 6152490

Tel: +39 0733 897215

Via Del Torrione, 65

62012 – Civitanova Marche (MC)

Mail: info@guastiauto.com

P.Iva: 01706100433