Questo sito utilizza i cookie di sessione per permettere una corretta funzionalità e per fini statistici. Accettando o chiudendo questo banner si accettano le condizioni di utilizzo conformi alle direttive di legge.

Verifica del segnale del debimetro Digitale Siemens

Stampa
Categoria: Oscilloscopio

Il Debimetro digitale ha sostituito oramai da anni quello ANALOGICO.

Il Debimetro misura il flusso di aria in ingresso, ed a seconda dei modelli anche la temperatura dell'aria.

Figura: debimetro Siemens VDO Continental

 

Il segnale del debimetro digitale deve essere acquisito tramite un oscilloscopio in quanto la massa di aria viene comunicata dal debimetro alla centraline per mezzo di un segnale a variazione di frequenza:

Il segnale, ad onda quadra, ha una frequenza variabile. Ad ogni valore di frequenza corrisponde una quantità di massa aria misurata.

Il debimetro qui descritto è prodotto da Siemens Continentale ed è utilizzato da molti costruttori: Peugeot, Citroen, Ford, DS, Renault, ad esempio.

 

PIN:

Il debimetro presenta 4 PIN di collegamento. Normalmente:

  1. PIN 1: Positivo
  2. PIN 2: Segnale Massa aria
  3. PIN 3: Segnale Temperatura
  4. PIN 4: Negativo

 Il segnale sul PIN 2 è il seguente:

Figura: segnale del debimetro con motore " A Pieno Carico". 

Con l'oscilloscopio sarà necessario leggere la frequenza del segnale (in genere gli oscilloscopi la calcolano automaticamente). Compara il valore con i seguenti valori:

Motore in moto a regime di pieno carico. Osservare il segnale che varia in funzione della portata dell’aria. La frequenza del segnale diminuisce all’aumentare della portata dell’aria.