Questo sito utilizza i cookie di sessione per permettere una corretta funzionalità e per fini statistici. Accettando o chiudendo questo banner si accettano le condizioni di utilizzo conformi alle direttive di legge.

Il sito guastiauto.com è gestito da un gruppo di tecnici esperti di autodiagnosi. Il sito ha lo scopo di fornire aiuto ed informazioni a tutti i professionisti del settore dell'autoriparazione per quanto riguarda la diagnosi elettronica

Scopri i nostri articoli

Leggi le ultime novità dal mondo automotive

TEXA introduce lo sblocco software per SGW FCA

Stampa
Categoria: NEWS

Con l'introduzione della centralina di sicurezza SGW (vedi articolo qui) FCA ha creato non pochi problemi a noi operatori indipendenti.

Diverse sono state le soluzioni proposte sul mercato, cavi per by-passare la centralina, dispositivi da collegare al posto della centralina stessa, etc. 

Tutte soluzioni però "illegali" che potrebbero far decadere la garanzia. Ecco perché la soluzione proposta dall'azienda italiana a TEXA ci piace maggiormente:

La strumentazione TEXA non by-passa il problema, ma d'accordo con FCA, lo strumento accede direttamente alla centralina dopo aver ricevuto l'autorizzazione direttamente dal sito del costruttore di auto.

Questa modalità ha un costo, ma è irrisorio: 1€ + iva per 24 ore di connessione aperta a qualunque vettura del gruppo FCA.

Figura: acquisto del credito sul sito FCA per 24 ore di connessione continuativa

Unica limitazione è nel marchio JEEP, dove al momento risultano disponibili soltanto la JEEP RENEGADE e la JEEP COMPASS. Ma da voci di corridoio, la copertura verrà presto estesa anche alle altre vetture.

Per maggiori info su come procedere per utilizzare questa funzione clicca qui:

VIDEO SBLOCCO SGW PER FCA

 

 

Una soluzione "legale" per il security gateway FCA, lo promette TEXA

Stampa
Categoria: NEWS

Abbiamo già parlato del Securiti Gateway (SGW) installato da FCA a partire dal 2017 su molti dei suoi modelli (Articolo SGW FCA).

Foto: Centralina SGW FCA installata su Jeep

Leggi tutto: Una soluzione "legale" per il security gateway FCA, lo promette TEXA

Problemi per la batteria di alcune Prius

Stampa
Categoria: NEWS

Alcune Toyota Prius Plug In costrituite tra il 2012 ed il 2015, potrebbero avere dei seri problemi alla batteria del sistema Ibrido.

Per questo con puntualità, la casa giapponese ha annunciato il ritiro di alcuni veicoli ibridi plug-in Prius 2012-2015 costruiti da luglio 2011 a gennaio 2015.

Il problema è dovuto alla rottura del fusibile contenuto all'interno del pacco batterie. Il fusibile, normalmente sopporta una corrente di oltre 120Ampere, ma in determinate condizioni di guida, come la guida ad alto carico su lunghe salite, potrebbe cedere.

Il fusibile guasto causa l'arresto del sistema ibrido, con conseguente perdita di alimentazione di tutto il veicolo ed impossibilità ad avviare il motore termico.

Le bombole in fibra sono sicure? un incidente crea seri dubbi

Stampa
Categoria: NEWS

Abbiamo già parlato diverse volte delle bombole del metano CNG di tipo 4, queste bombole sono realizzate con diverse tipologie di fibra (carbonio, vetro, kevlar, ...) e non in acciaio come per le altre tipologie. Questo consente di contenere il peso di circa il 70%. Purtroppo questi vantaggi sembrano però influenzare l'affidabilità e la sicurezza di queste bombole. Un incidente, della fine del 2018, è emblematico e mostra quanti dubbi ci siano ancora su questi dispositivi.

I fatti riguardano un'Audi A3 g-tron, equipaggiata con bombole di tipo 4, la vettura è esplosa mentre faceva rifornimento. Le regioni sono ancora in via di accertamento. 

Sfortunatamente, durante l'esplosione, l'autista è rimasto gravemente ferito. Basta guardare lo stato del comparto posteriore per avere un'idea della violenza dell'esplosione. 

Leggi tutto: Le bombole in fibra sono sicure? un incidente crea seri dubbi

Nuove normative Euro 6: arrivano i filtri antiparticolato sulle auto a benzina

Stampa
Categoria: NEWS

Novità importanti in arrivo per le vetture con alimentazione a Benzina: arrivano i filtri antiparticolato GPF (Gasoline Particulate Filter).

A spingere l'introduzione di queste novità tecniche sono gli aggiornamenti alla normativa Euro 6 che stanno per entrare in vigore.

Leggi tutto: Nuove normative Euro 6: arrivano i filtri antiparticolato sulle auto a benzina

Copyright 2011 Leggi le ultime novità dal mondo automotive. Designer Joomla templates. All Rights Reserved.