Questo sito utilizza i cookie di sessione per permettere una corretta funzionalità e per fini statistici. Accettando o chiudendo questo banner si accettano le condizioni di utilizzo conformi alle direttive di legge.

Hyundai problemi in avviamento e cambio marcia (Marzo 2013)

Stampa
Categoria: Problemi Risolti (il caso del mese)

GENERALITA'

Un interruttore in avaria potrebbe provocare le seguenti avaria su alcuni recenti veicoli del Marchio Coreano. Le vetture in esame sono Santa Fe, Tucson, Sonata, Elantra, Azera, Accent e Veloster Turbo prodotti fra il 2010 ed il 2013 tutte con cambio automatico.

Hyundai Veloster

SINTOMI

 

AUTODIAGNOSI:

Per comprendere meglio la natura di tale anomalia è necessario utilizzare lo strumento di autodiagnosi:

  1. Premere l'interruttore di accensione in posizione ON o premere il tasto Start / Stop due volte.
  2. Verificare quindi la presenza di errori nell'autodiagnosi del "Cambio automatico".
  3. Registrare i DTC e la relativa descrizione, quindi eliminare i DTC.
  4. Selezionare dunque i seguenti parametri e spostare la leva del cambio in tutte le marce e monitorare i sensori:

Se il secondo parametro mostra una posizione non corretta controllare il cablaggio fra la centralina motore e la leva del cambio (sul cambio), probabilmente ci sono problemi sulle connessioni o sul circuito.

  1. Altrimenti se il parametro mostra la posizione corretta della leva selettrice non ci sono guasti elettrici del sensore e del cablaggio e proseguire con le seguenti verifiche.
  2. Posizionare la leva selettrice in posizione N. Spegnere il quadro strumenti.
  3. Scollegare la batteria ed accedere al cambio (subito sotto la batteria). Qui si trova il sensore di posizione della leva che deve essere sostituito.
  4. Sensore di posizione della leva del cambio
  5. Per rimuove il sensore: disconnettere il connettore I, rimuovere la vite J che tiene il cavo del cambio collegato al sensore, Rimuovere la vite L e quindi la forcella K.
  6. Quindi rimuovere le due viti M e sostituire il sensore.

Al termine dell'installazione non è necessario riprogrammare la leva selettrice. E' sufficiente cancellare gli errori. Quindi eseguire un giro di prova per verificare se questi errori si ripresentano. Nell'eventualità si ripresentino il guasto è da ricercare sul cablaggio del sensore.