Questo sito utilizza i cookie di sessione per permettere una corretta funzionalità e per fini statistici. Accettando o chiudendo questo banner si accettano le condizioni di utilizzo conformi alle direttive di legge.

Il sito guastiauto.com è gestito da un gruppo di tecnici esperti di autodiagnosi. Il sito ha lo scopo di fornire aiuto ed informazioni a tutti i professionisti del settore dell'autoriparazione per quanto riguarda la diagnosi elettronica

Scopri i nostri articoli

Avviamento difficoltoso dopo la sostituzione del filtro del gasolio (Giugno 2017)

Stampa
Categoria: Procedure

 VEICOLI:

Parliamo di un problema che può riguardare tutte le vetture del gruppo Volkswagen con motorizzazione 1.6TDI e 2.0TDI Common Rail successive al 2008.

PERCHE' E' NECESSARIA L'AUTODIAGNOSI:

Dopo aver sostituito il filtro del gasolio il motore non si avvia più. E' necessario effettuare lo spurgo del sistema. Questo, anche se eseguito con la diagnosi a volte risulta complicato. In questo articolo Ti mostriamo come farlo correttamente.

DESCRIZIONE DEL SISTEMA: 

Su queste vetture la pompa presente nel serbatoio esercita una bassa pressione sul gasolio, circa 0,5 bar.

Figura: la pompa nel serbatoio è in grado solo di trasferire il gasolio fino al filtro, ma non di "spingere" verso la pompa di alta pressione.

Inoltre nel 2.0TDI questa viene pilotata solo contemporaneamente al motorino di avviamento. Risulta pertanto impossibile eseguire lo spurgo del circuito di alimentazione solamente girando la chiave su marcia.

ATTENZIONE: la pompa di alta pressione è molto sensibile alla mancanza di gasolio che funge da lubrificante. Se si insite a far girare il motore trascinandolo con il motorino di avviamento, in mancanza di gasolio, c'è il serio rischio di dare inizio ad un processo di abrasione meccanica interna alla camma che alla lunga provoca la rottura della pompa stessa. Se rimuovendo il regolatore di portata presente sulla pompa si trova della limatura è necessario sostituire: Pompa di alta pressione, serbatoio comprensivo di pompa di bassa, iniettori del common rail, tubazioni e filtro.

Figura: In questa immagine si evidenzia il regolatore di portata della pompa di alta pressione 

Per non rischiare di far danni al sistema di iniezione è necessario seguire una procedura con lo strumento di autodiagnosi al fine di riempire completamente il circuito di alimentzione. La procedura deve essere esguita in maniera corretta.

Nota: Lo spurgo va effettuato ogniqualvolta sono stati eseguiti dei lavori sull'impianto di alimentazione. (pompa del carburante, condotti del carburante, filtro del carburante)

AUTODIANGOSI:

Entrare nella diagnosi ATTIVA dello strumento e cercare l'attivazione per lo spurgo dell'impianto del carburante. In funzione dello strumento e del veicolo la procedura può prendere nomi differenti.

  1. Spurgo dell'impianto di alimentazione: la procedura è completa, attiva la pompa del serbatoio e se presente, quella in linea.
  2. Comando della pompa del serbatoio: attiva solo la pompa del serbatoio. Successivamente sarà necessario attivare quella in linea
  3. Comando della pompa ausiliaria: attiva solo la pompa in linea (presente sotto la vettura o nel vano motore in funzione del veicolo).

Di seguito vengono descritte due procedure: La prima nel caso non si sia tentato l'avviamento del motore. La seconda nel caso si è tentato l'avviamento del motore e l'impianto si è riempito di aria fino al rail.

PROCEDURA:

  Presupposti
  ● Il veicolo deve essere rifornito di carburante.
  ● La temperatura dell'impianto di alimentazione deve essere ≥ 15 °C
  ● La temperatura del carburante deve essere ≥ 15 °C

Procedura normale:

Dalla modalità delle funzioni guidate, avviare la funzione «Pompa di alta pressione/impianto di alimentazione: riempimento e spurgo. La diagnosipilota la pompa per 180 secondi. Avviare il veicolo, l'operazione di avviamento non deve durare più di 15 secondi, lasciarlo al minimo per alcuni minuti.

Procedura in caso di avviamento difficoltoso (più di 15 secondi per l'avviamento):

  1. Scollegare la tubazione indicata col il numero 1 nella seguente immagine (ingresso gasolio nella pompa HP) e porre un recipiente.
  2. Dalla modalità delle funzioni guidate, avviare la funzione «Pompa di alta pressione/impianto di alimentazione: riempimento e spurgo. Nelle vetture con due pompe in linea: attivare prima la pompa nel serbatoio, al termine attivare la pompa ausiliaria.
  3. Attendere la fuoriuscita del gasolio dalla tubazione 1 (per 180 secondi circa).
  4. Ricollegare la tubazione e ripetere l'attivazione della pompa elettrica.
  5. Tentare l'avviamento per 15 secondi.
  6. Se l'avviamento risulta ancora difficoltoso: Scollegare l'innesto della tubazione di alta pressione tra la pompa ed il rail nel punto in cui si avvita al rail (numero 2 della seguente immagine). Eseguire l'attivazione della pompa elettrica fino alla fuoriuscita del gasolio dalla tubazione (possono essere necessarie fino a 3 attivazioni).
  7. Ricollegare il raccordo ed avviare il motore.

Figura: Punti dove effettuare lo spurgo. Punto 1 ingresso pompa alta pressione. Punto 2 ingresso rail.

Copyright 2011 Avviamento difficoltoso dopo la sostituzione del filtro del gasolio (Giugno 2017). Designer Joomla templates. All Rights Reserved.